Terremoti: scuole chiuse a Campobasso

Dopo invito Governatore a sindaci per scosse e maltempo

(ANSA) - CAMPOBASSO, 17 GEN - Domani scuole chiuse a Campobasso lo ha deciso il sindaco Antonio Battista in considerazione dell'ondata di maltempo che da ieri sta interessando il capoluogo molisano e anche per il perdurare dello sciame sismico che da alcuni giorni sta interessando la zona di Campobasso. Il presidente della Regione Molise, Paolo Frattura, aveva rivolto un invito in tal senso ai sindaci dei Comuni della Regione che gravitano nel raggio di dieci chilometri dal luogo del'epicentro sismico e che dunque hanno potuto risentire dei contraccolpi delle scosse avvertite in maniera massicce ieri e nelle ultime ore a valutare la possibilità di chiusura degli edifici scolastici per la giornata di domani, lunedì 18 gennaio. "E' una sollecitazione condivisa - ha spiegato il presidente della Regioni - con il nostro sevizio di Protezione Civile e il direttore Gino Cardarelli: ulteriori e più approfonditi controlli e verifiche sugli edifici scolastici".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA