Unioni civili: Pd, no a stralci

Asticella dei diritti sociali e civili non può scendere

(ANSA) - ROMA, 14 GEN -"Il dialogo è importante, giusto, sacrosanto: l'abbiamo sempre voluto e continuiamo a cercarlo fino alla fine. Ma l'asticella dei diritti sociali e civili della legge non può scendere, il testo non si può fare a pezzetti". Con queste parole Micaela Campana, responsabile Diritti della segreteria Pd, dice no alla proposta di un gruppo di parlamentari cattolici Dem di stralciare la cosiddetta "stepchild adoption" dal testo sulle unioni civili. "Non si può abbassare l'asticella sui diritti dei bambini", aggiunge.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA