Addio a Citti, l'Accattone di Pasolini

Malato da tempo, aveva 80 anni

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - E' morto questa sera a Roma, l'attore Franco Citti, 80 anni. Malato da tempo, si è spento nella sua abitazione. A dare la notizia è stato Ninetto Davoli. Scoperto da Pasolini che lo volle protagonista di Accattone nel 1961, Citti da allora diventò un volto simbolo del suo cinema, recitando anche in Mamma Roma, Porcile e il Decameron. Nella sua lunga carriera, Citti, nato in borgata, è stato diretto anche dal fratello Sergio e ha recitato in teatro con Carmelo Bene.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA