Accusato omicidio madre, nuova ordinanza

Notificata a Federico Bigotti prima di avere lasciato carcere

(ANSA) - PERUGIA, 13 GEN - Una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata notificata a Federico Bigotti prima che lasciasse il carcere di Perugia. Lo si è appreso da fonti difensive. Il giovane accusato dell'omicidio della madre Anna Maria Cenciarini non ha mai quindi lasciato lo stesso carcere.
    La nuova ordinanza cautelare è stata notificata a Bigotti dai carabinieri del reparto operativo di Perugia che hanno condotto le indagini, coordinate dalla procura del capoluogo umbro. Il precedente provvedimento del gip era stato annullato dal tribunale del riesame per una questione formale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA