Irons-Kurylenko, Tornatore e l'amore

In sala dal 14 gennaio in 400 copie La corrispondenza

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - L'impresa non era facile: parlare dell'amore eterno, quello al di là del tempo e tra due generazioni lontane. In questo pericoloso gioco si è messo Giuseppe Tornatore con La corrispondenza, in sala con oltre 400 copie dal 14 gennaio, con protagonisti Jeremy Irons e Olga Kurylenko. Budget 10 milioni. "Sia nella letteratura che nel cinema, come diceva anche Cesare Pavese, gli 'amori felici sono rari perché non interessano gli scrittori'", ha detto Tornatore spiegando il senso del film.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA