Borsa: Milano cede il 2%, tiene Ferrari

Scivola Fca (-4,8%) dopo svalutazione yuan

(ANSA) - MILANO, 6 GEN - Amplia ulteriormente il calo Piazza Affari dopo 3 ore e mezza di scambi. L'indice Ftse Mib cede il 2% a 20.563 punti. Listino in rosso a parte Ferrari (+1,44%), mentre Fca (-4,84%) indossa la maglia nera dopo la svalutazione dello yuan cinese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA