Marò: Italia continua strada arbitrato

Dopo indiscrezioni su media India su roadmap per uscire da crisi

(ANSA) - ROMA, 31 DIC - "L'Italia continuerà a fare valere le proprie ragioni nella sede arbitrale" sul caso marò. Lo ha reso noto la Farnesina in un comunicato, dopo quanto riportato oggi da un quotidiano indiano secondo cui India e Italia sarebbero segretamente al lavoro per definire una 'roadmap' per chiudere la vicenda. La Farnesina conferma che il governo ha attivato l'arbitrato internazionale il 26 giugno e nelle prossime settimane si discuterà la richiesta di far rientrare Girone per la durata della procedura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA