Unioni civili: Boldrini, gente le chiede

Italia indietro, Parlamento non può lasciar sole migliaia coppie

(ANSA) - ROMA, 30 DIC - "Quella delle unioni civili è una riforma che le persone chiedono, è la gente che la vuole e l'Italia credo sia molto indietro su questo". Così a Sky TG24 la presidente della Camera Laura Boldrini. "Il Parlamento non può lasciare sole migliaia di coppie che attendono questo. Dobbiamo capire che siamo rimasti gli unici in Europa a non avere una regolamentazione. Non ci devono essere scontri ideologici ma una buona sintesi delle domande che ci vengono da fuori Montecitorio", aggiunge.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA