Indagato omicidio figlio donna morta

Reato contestato in procura, giovane non risponde a pm

(ANSA) - PERUGIA, 29 DIC - E' stato indagato per l'omicidio aggravato della madre Federico Bigotti il figlio ventunenne della casalinga trovata morta nella sua casa, a Città di Castello, dove i due erano soli. Il reato gli è stato contestato in procura a Perugia. Davanti ai pm il giovane - difeso dagli avvocati Francesco Areni e Vincenzo Bochicchio - si è avvalso della facoltà di non rispondere e all'uscita dagli uffici giudiziari ha quasi accennato un sorriso senza tuttavia rilasciare dichiarazioni ai giornalisti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA