Svezia, controlli temporanei frontiere

Da domani per i successivi 10 giorni

(ANSA) - STOCCOLMA, 11 NOV - La Svezia ha annunciato che introdurrà "controlli temporanei" alle frontiere per far fronte ai flussi di migranti. Il ministro degli Interni Anders Ygeman ha spiegato che i controlli di migranti alle frontiere partiranno da domani a mezzogiorno e dureranno per dieci giorni fino al 21 novembre. Le autorità svedesi prevedono l'arrivo di 200.000 migranti solo quest'anno. Con una popolazione di 9,7 milioni di persone, la Svezia è uno dei Paesi europei che si trova più in difficoltà.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA