Amianto: chieste condanne per ex Pirelli

Pm, assoluzione per altri tre imputati sotto processo a Milano

(ANSA) - MILANO, 7 SET - Il pm di Milano Maurizio Ascione ha chiesto la condanna a pene da 4 anni e mezzo fino a 9 anni di reclusione per 7 ex dirigenti Pirelli, accusati di omicidio colposo e lesioni gravissime in relazione a 28 casi di operai morti o che si sono ammalati di forme tumorali a causa dell'amianto dopo aver lavorato negli stabilimenti milanesi dell'azienda tra gli anni '70 gli anni'80. Chiesta invece l'assoluzione per altri tre ex manager imputati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie