Egitto: scuse Sisi per brutalità polizia

Funzionario aveva lanciato scarpa contro avvocato

(ANSA-AP) - IL CAIRO, 7 GIU - Il presidente egiziano Abdel Fattal al-Sisi, con una raro moto di autocritica, si è scusato per l'atto di brutalità di un funzionario di polizia che la settimana scorsa ha lanciato una scarpa contro un avvocato colpendolo alla testa. il legale era stato medicato con 9 punti di sutura."Mi scuso con gli avvocati egiziani e con tutti i cittadini egiziani che sono stati vittime di abusi",ha affermato Sisi in un comunicato nel quale invita al rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA