15enne sodomizzato in palestra, è grave

Scherzo in palestra finito male, procura minori indaga

(ANSA) - TORINO, 17 OTT - Sono gravi le condizioni di un quindicenne, ricoverato all'ospedale di Pinerolo dove è stato operato d'urgenza all'intestino retto lesionato da un attrezzo sportivo. Si sarebbe trattato dello scherzo, finito male, di un amico mentre erano in palestra. L'episodio nel Torinese. I ragazzi stavano eseguendo lo squat, esercizio per rinforzare le gambe. Uno ha posizionato l'attrezzo, simile a un bastone, sotto l'altro e gli ha perforato l'intestino. Del caso si occupa al procura dei minori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA