Cassazione annulla voto Piemonte 2010

Inammissibile ricorso Cota. Convalidato verdetto Consiglio Stato

(ANSA) - ROMA,17 APR -Confermata dalla Cassazione l'annullamento della proclamazione degli eletti alle elezioni regionali del Piemonte del 28 e 29 maggio 2010.Per i Supremi giudici è "inammissibile" il ricorso presentato dal governatore Roberto Cota:il Consiglio di Stato che lo scorso 17 febbraio ha statuito l'invalidità dell'ammissione della lista 'Pensionati per Cota', annullando di conseguenza la proclamazione degli eletti, non ha "travalicato" i suoi poteri,come sostenuto da Cota.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA