Napolitano, minacce ebrei provocazione

L'intervento del presidente al Quirinale per giornata memoria

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - Gli insulti e le minacce contro la sinagoga di Roma e altri luoghi della comunità ebraica sono "una miserabile provocazione". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante la celebrazione della Giornata della Memoria al Quirinale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA