Apple, 2mila mld valore nel 2021

Analista, "superciclo di trasformazione del 5G"

(ANSA) - NEW YORK, 15 GEN - Apple ha tutte le carte in regole per diventare la prima società con una capitalizzazione di mercato di 2.000 miliardi di dollari entro il 2021. E' la previsione di Dav Ives, analista di Wedbush, secondo il quale i titoli Apple potrebbero raggiungere i 350 dollari per azione entro la fine dell'anno, con un aumento del 30% rispetto ai 316,96 dollari per azione di lunedì alla chiusura di Wall Street. L'ottimismo di Ives affonda le radici in un 2019 considerato la fase iniziale del "superciclo di trasformazione del 5G". Vede rosa per Apple anche Ubs, che ha alzato il prezzo di riferimento a 355 dollari per azione dai 280 dollari precedenti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA