Usa, commissione della Camera indaga su big Silicon Valley

Inchiesta antitrust per capire se servono regole più stringenti

La commissione giustizia della Camera lancia un'indagine antitrust bipartisan sui big della Silicon Valley. Lo hanno annunciato i leader democratici e repubblicani della commissione, mettendo in evidenza che l'inchiesta punta ad accertare se i giganti del web stanno sopprimendo la concorrenza. L'indagine è anche propedeutica a valutare se servano o meno leggi antitrust più stringenti.

Si tratta della prima indagine mai condotta dal Congresso sui big della Silicon Valley, già nel mirino delle autorità americane che si preparano ad avviare una raffica di indagini contro Google, Amazon, Apple e Facebook. Con una ripercussione sui titoli delle società. Il profilarsi di una stretta all'orizzonte preoccupa gli investitori: più regole si traducono infatti in un impatto negativo sui profitti e rendono più difficile giustificare le elevate valutazioni azionarie dei big dell'hitech.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA