Netflix alza i prezzi del suo servizio negli Stati Uniti

I clienti americani pagheranno 8,99 dollari al mese

Netflix alza i prezzi del suo servizio del 18% negli Stati Uniti. I clienti americani pagheranno 8,99 dollari al mese per il servizio di base, in aumento rispetto ai 7,99 dollari attuali.

Per il servizio di video ad alta definizione, il piu' popolare, i prezzi salgono a 12,99 dollari al mese dai 10,99 dollari attuali.

''Cambiamo i prezzi di tanto in tanto mentre continuiamo a investire nell'intrattenimento e migliorare l'esperienza dei clienti su Netflix'' si legge in una nota. I titoli Netflix sono saliti in Borsa del 6%. Dall'inizio dell'anno sono in rialzo del 30%.

"La crescita dei prezzi è specifica per ogni paese, l'aumento Usa non influenza o indica un cambiamento dei prezzi locali", aggiunge l'azienda. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA