Tria, senza accordo Ue entro l'anno introdurremo web tax

'L'Italia l'ha già approvata ma ne ha sospeso l'attuazione'

"Sosteniamo la finalizzazione dei lavori tecnici sulla web tax con l'obiettivo di trovare un accordo entro la fine dell'anno", ma "se non avremo questo accordo introdurremo la tassa" che l'Italia ha già approvato l'anno scorso e sospeso in attesa di un'intesa a livello europeo. Lo ha detto il ministro dell'economia Giovanni Tria nel suo intervento all'Ecofin.

"Una soluzione globale richiede tempo e quindi è importante un'azione nel breve termine", ha spiegato Tria. Per quanto riguarda la 'sunset clause', ovvero la clausola che renderebbe la tassa solo temporanea, Tria ha spiegato che deve decadere quando si troverà un accordo a livello Ocse.

In ogni caso, ha aggiunto, "l'Italia è parte del club di Paesi che ha già introdotto una digital tax e ne ha sospeso l'implementazione per tenere in considerazione le discussioni europee. Ma introdurremo la tassa se non avremo questo accordo alla fine dell'anno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA