Qualcomm spinge su 5G, riduce dimensioni antenna

OnePlus, saremo primo produttore a fornire smartphone 5G

Il produttore di chip Qualcomm apre sempre piu' la strada al 5G, lo standard di connessione del futuro che cambierà la prossima generazione di smartphone. Durante il 4G/5G in corso a Hong Kong ha presentato un modulo antenna ridotto nelle dimensioni del 25%, che faciliterà i margini di manovra nella costruzione dei nuovi dispositivi.

Altra novità sono i chip Snapdragon 675, che consentiranno avanzamenti dedicati al mondo dell gaming, all'intelligenza artificiale e alla fotografia. Secondo l'azienda, velocizzano del 35% la navigazione da 'mobile' e del 30% i giochi.

"OnePlus è da sempre all'avanguardia nella tecnologia e nell'innovazione: speriamo di essere i primi a mettere in commercio un telefono che supporti il 5G", ha commentato il co-fondatore di OnePlus Carl Pei in occasione del 4G/5G Qualcomm Summit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA