Torino Smart City, in centro servizi 5G

Appendino, città sempre più vivibile e fruibile dai cittadini

Fare di Torino una città sempre più smart portando in una delle principali strade del centro, via Garibaldi, con il Wi-Fi gratuito i servizi 5G in cui la città, con Tim, è stata pioniera in Italia. Lo prevede l'accordo siglato da Comune, Tim e IgpDecaux grazie al quale, per la prima volta in Italia, sette impianti pubblicitari della via pedonale ospitano da oggi hot spot per il collegamento Internet gratuito e delle small cells, antenne radiomobili di nuova generazione che consentono lo sviluppo di applicazioni innovative nell'ambito del progetto 'Torino 5G'.

Per l'assessora all'Innovazione Paola Pisano si tratta di "abbinare le zone pedonalizzate alla tecnologia per fare di Torino una città sempre più connessa". Tre i punti di forza dell'accordo per la sindaca Chiara Appendino: "l'aver fatto squadra per costruire un ecosistema, considerare tecnologia e innovazione non solo con elemento attrattivo per le imprese ma per rendere la città più vivibile e fruibile dai cittadini".

"Questa amministrazione non ha paura di affrontare la rivoluzione tecnologica che consideriamo non un rischio ma un'opportunità da cogliere e governare, un modo non per togliere lavoro ma per crearlo".   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA