Huawei P20 Pro è 'Best Smartphone of the Year'

Riconoscimento dell'European Image and Sound Association

ROMA - Huawei P20 Pro vince il premio 'Best Smartphone of the Year'. Il riconoscimento è stato assegnato dall'European Image and Sound Association (Eisa), il gruppo composto da 55 tra le più autorevoli riviste di elettronica di consumo del mondo, che lo ha definito "lo smartphone più avanzato, innovativo e il migliore a livello tecnologico di sempre" nonché " il compagno perfetto per l'utente mobile e al tempo stesso un trend setter nel settore della fotografia mobile". E' il sesto anno consecutivo in cui Huawei ottiene un riconoscimento da EISA.

 La rivoluzionaria Tripla Fotocamera di Huawei P20 Pro, realizzata in collaborazione con Leica, vanta il più alto numero di pixel totali tra tutte le fotocamere degli smartphone presenti oggi sul mercato. Inoltre, supporta uno Zoom ottico 3X e uno Zoom ibrido 5X, oltre a funzioni innovative come HUAWEI AIS (stabilizzazione dell'immagine AI). Inoltre il design di HUAWEI P20 Pro è caratterizzato da cornici quasi invisibili e colori sfumati completamente nuovi. Grazie al primo chipset al mondo con tecnologia AI, lo smartphone offre all'utente un'esperienza rapida e fluida. Le caratteristiche della fotocamera consentono di scattare fotografie anche in condizioni di scarsa luminosità anche a lunga esposizione senza l'aiuto di un treppiede, grazie alla AIS, tecnologia brevettata da Huawei.

Dotato di una batteria da 4000 mAh è tra gli smartphone con le più ampie capacità di autonomia. Nel suo insieme, HUAWEI P20 Pro rappresenta "una combinazione vincente di ottimo hardware, ottica e maestria", ha osservato EISA.  "Per noi il premio più importante - ha dichiarato Li Changzhu, Vice Presidente Handset Business, Huawei Consumer Business Group - è creare dispositivi che permettano ai consumatori di divertirsi e creare con la fotografia da smartphone. HUAWEI P20 Pro offre una vasta gamma di funzioni fotografiche per catturare e condividere i momenti più significativi per i nostri utenti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA