WeChat tallona WhatsApp, ha 1 mld di account

FT, crescita anche in Europa, Usa e sud-est asiatico

ROMA - WeChat, in pratica il WhatsApp cinese, raggiunge il traguardo di 1 miliardo di profili. Lo riferisce il Financial Times, ricordando che lo scorso settembre la società ha registrato una crescita annuale degli account degli utenti del 15,8%. La piattaforma viene usata non solo per i messaggi ma anche per lo shopping.

Pony Ma, amministratore delegato di Tencent, la società proprietaria di WeChat, ha spiegato che la piattaforma ha raggiunto il traguardo lo scorso mese. "Gran parte della crescita arriva dall'estero, dal sud-est asiatico, Europa e Stati Uniti", spiega al Financial Times il consulente finanziario Matthew Brennan.

Secondo il quotidiano economico, tuttavia, la diffusione di WeChat all'estero al momento è limitata dalla popolarità di piattaforme come WhatsApp, il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook, che a luglio ha raggiunto in tutto il mondo 1,3 miliardi di utenti. Lo scorso gennaio la compagnia è finita sotto i riflettori per la privacy. "WeChat non conserva lo storico delle chat, che e' memorizzato solo su smartphone, computer e altri dispositivi degli utenti", ha risposto la società. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA