Apple, nuovo data center in Danimarca

Sarà il secondo nel Paese, alimentato solo con fonti rinnovabili

ROMA - Apple costruirà un secondo data center in Danimarca, totalmente 'green'. Stando a quanto riferito dal Copenhagen Post, la struttura sorgerà nella città di Aabenraa, a 170 km di distanza dalla città di Viborg dove la compagnia californiana sta realizzando un altro data center.

Entrambe le strutture saranno alimentate interamente da energie rinnovabili.

Il data center dovrebbe avere un costo intorno ai 6 miliardi di corone danesi, pari a 800 milioni di euro, ed entrare in funzione nel 2019. In merito alla ricaduta occupazionale, sono attesi 300 posti di lavoro nella fase di costruzione, mentre gli impiegati nel centro saranno tra i 50 e i 100.

I due data center danesi consentiranno ad Apple di erogare ai clienti europei i servizi di App Store e iTunes Store, iMessage, Mappe, Siri e Apple Music.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA