Netflix, 400 nuovi posti in Europa e nuove serie

Arrivano Dogs of Berlin in Germania e Osmosis in Francia

ROMA - Netflix annuncia la creazione di 400 nuovi posti di lavoro nel nuovo centro europeo dedicato al servizio clienti che ha aperto questa settimana ad Amsterdam. 

Assistendo gli utenti di 10 Stati Europei (Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Svezia e Regno Unito) e altri mercati internazionali, il centro multilingue del servizio clienti assumerà inizialmente 170 dipendenti, per poi crescere a 345 entro la fine del 2017 e oltrepassare i 400 entro la fine del 2018.

Parallelamente cresce l'investimento nelle produzioni europee: la società conferma che saranno almeno serie le nuove serie originaliprima della fine del 2017. La prima, Dogs of Berlin, sarà scritta, prodotta e girata in Germania, per poi essere lanciata nel 2018. La seconda, una nuova serie originale francese chiamata Osmosis, entrerà in produzione entro il 2018 in Francia. Dal 2012 Netflix ha impegnato più di 1.75 miliardi di dollari nelle produzioni europee.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA