Torino prima città in Italia a sperimentare la rete 5G

Intesa con Tim Spa, 3 mila utenti la utilizzeranno entro il 2018

TORINO - Torino prima città in Italia ad avviare la sperimentazione di una rete 5G. È quanto prevede un protocollo d'intesa fra Città e Tim Spa approvato dalla giunta comunale per sperimentare una nuova infrastruttura di telecomunicazioni basata su tecnologie e standard di quinta generazione in grado di offrire prestazioni e velocità superiori alla rete 4G, che aumenta la capacità e l'affidabilità di trasmissione oltre a consentire la connessione di un numero molto elevato di oggetti.

Il protocollo prevede che entro il 2018 possano usufruire di questa rete 3 mila utenti. Successivamente la società realizzerà la prima rete commerciale 5G. Illustrando la delibera, l'assessora all'Innovazione e Smart City del Comune di Torino, Paola Pisano, ha parlato di "un'importante opportunità per una città che vuole continuare ad essere un territorio aperto all'innovazione, anche e soprattutto attraverso iniziative economiche e produttive ad alto contenuto tecnologico". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA