Yahoo! avvia contatti con potenziali acquirenti

Tra i papabili Verizon, Comcast e At&T

Yahoo! scalda i motori per la vendita delle sue attività core. La societa' guidata da Marissa Mayer assume advisor finanziari e avvia i contatti con potenziali acquirenti. Il processo - secondo indiscrezioni - non si tradurra' in offerte concrete prima di un mese. Fra i papabili in lista per le attivita' di Yahoo! ci sono colossi delle telecomunicazioni come Verizon, Comcast e At&t, ma anche societa' di private equity incluse Bain Capital Partners, KKR e Tpg. In totale sarebbero 20 le societa' che avrebbero espresso interesse per Yahoo!.

Un accordo per gli investitori rappresenterebbe un'attesa schiarita sul futuro dei Yahoo! che,secondo molti, deve reinventarsi e trasformarsi radicalmente, dopo anni di perdita di terreno nei confronti dei suoi principali competitor. Dopo anni di difficolta', Yahoo! ha assoldato nei giorni scorsi Goldman Sachs, JPMorgan e Pjt partners come advisor finanziari, creando anche un comitato di membri indipendenti del consiglio di amministrazione per esplorare le opzioni strategiche.

Una decisione che arriva dopo i ripetuti ripensamenti sulla quota in Alibaba e una serie di piani di rilancio che non hanno avuto successo. L'ultimo, per guadagnare tempo, e' stato annunciato con i risultati del quarto trimestre e si pone come obiettivo quello di rendere Yahoo! piu' snella e agile per affrontare nuove sfide. Una dieta dimagrante che si traduce nel taglio del 15% dei posti di lavoro.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA