Tlc: fondi fibra, Lombardia top con 381 mln

La ripartizione decisa da Stato-Regioni in base al fabbisogno

La parte del leone la fa la Lombardia con 381 milioni, seguita dal Veneto con 315 e dal Piemonte con 193. Fanalino di coda è invece la Sardegna, con appena 306mila euro. Sono i punti essenziali della ripartizione degli 1,6 miliardi circa dei fondi Cipe sbloccati ad agosto, secondo l'accordo raggiunto oggi in sede di Conferenza Stato-Regioni. "E' una giornata importante perché l'accordo raggiunto oggi è un passo decisivo per la realizzazione del Piano banda ultralarga", ha spiegato il sottosegretario alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli.

Ecco nel dettaglio la ripartizione del fondo Fsc da 1,567 miliardi.

REGIONE                      FONDI

Abruzzo                     69.948.879

Emilia Romagna       180.758.862

Friuli Venezia Giulia    86.412.642

Lazio                          28.417.849

Liguria                       41.851.216

Lombardia                381.700.459

Marche                      72.052.277

Molise                        10.136.953

Piemonte                 193.824.685

Sardegna                        306.485

Toscana                   132.966.792

Provincia Trento          47.691.697

Umbria                         3.791.764

Valle D'Aosta                 2.175.687

TOTALE                  1.567.847.202

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA