Finisce era Nokia, cambia nome in Microsoft Mobile

Acquisizione dell'azienda finlandese completata il 25 aprile

Con la chiusura dell'acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, dopo l'annuncio a settembre scorso dell'operazione da quasi cinque miliardi e mezzo di euro, il colosso di Redmond cambia nome al produttore finlandese di telefonini. Lo storico marchio Nokia sarà sostituito dal brand 'Microsoft Mobile'.

Per Microsoft il cambio di nome rappresenta - secondo gli osservatori - una scommessa: Nokia e' infatti un nome popolare e diffuso, soprattutto sui mercati emergenti, e vanta un elevato livello di fedelta' fra i suoi clienti. Con l'acquisizione di Nokia, pagata 5,44 miliardi di euro, Microsoft punta a recuperare il terreno perso e sfidare Apple e Samsung, che hanno il 'quasi' monopolio del mercato degli smartphone.

Il 'cambio' di nome per Nokia era emerso nei giorni scorsi in una nota scoperta dal sito 'NokiaPowerUser' e riportata dal blog americano Mashable. L'azienda finlandese l'aveva inviata ai suoi fornitori di servizi e componenti per dispositivi. Li informava, appunto, che 'Nokia Corporation' avrebbe cambiato nome in 'Microsoft Mobile' alla chiusura della transazione col colosso a stelle e strisce. Con un comunicato la compagnia di Espoo aveva annunciato che la vendita della sua divisione ''Dispositivi e Servizi'' a Microsoft era formalmente completata entro il 25 aprile. La chiusura dell'accordo era slittata il mese scorso per un esame prolungato dell'operazione da parte delle autorità asiatiche.

 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie