Un'app contro i 'falsi' cibi made in Italy

Accordo con Authentico, specializzata contro italian sounding

  La farina italiana è sempre più richiesta all'estero per la preparazione di piatti tipici, tanto che nel 2018 ha registrato una crescita del 9% in volume e del 10% in valore con un export di 180 mila tonnellate. Ma proprio perché sempre più richiesta, è ora soggetta a contraffazione.
    L'allarme arriva dal Molino Caputo, una delle aziende leader nel grano tenero, che ha così fatto un accordo con Authentico, app specializzata contro l'italian sounding. La app, spiega una nota, scaricabile gratuitamente dagli store Apple e Android, attraverso la lettura del codice a barre, consente di riconoscere circa 5.000 referenze di prodotti dei principali 100 brand presenti sui mercati esteri ed in particolare quello americano, e funziona in tutti i paesi del mondo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA