Dall'Enea il 'giardiniere virtuale'

App per smartphone e tablet, la pianta giusta per ogni luogo

Arriva il "giardiniere virtuale" per progettare le aree verdi nel rispetto della natura, con le specie della flora italiana, individuando quelle più idonee sulla base dell'area geografica e delle caratteristiche ambientali. Si chiama Anthosart Green Tool ed è il risultato di un progetto omonimo coordinato da Enea (in collaborazione con Forum Plinianum e Società Botanica Italiana e finanziato dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) che punta a ridurre i costi di gestione delle aree verdi e il consumo di acqua, ma anche a scoprire eventuali utilizzi alternativi delle piante nell'alimentazione e nell'artigianato e i loro legami con l'arte, la letteratura, la musica e il territorio.

Disponibile gratuitamente anche per smartphone e tablet, questo "giardiniere virtuale" pensato per vivaisti, progettisti, amministratori e privati cittadini consente di selezionare un set di specie presenti nel nostro Paese tra le oltre 1.400 disponibili nel database per allestire spazi verdi ed accedere a un corredo di informazioni con l'obiettivo di promuoverne il valore ambientale e culturale, nel rispetto delle esigenze di tutela della natura.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA