Google, sul Play Store si fa beneficenza

Attivo anche in Italia, l'intera somma va alle ong umanitarie

Con il Natale alle porte, Google apre alla beneficenza. Gli utenti a breve potranno fare donazioni attraverso il negozio di applicazioni della compagnia, il Play Store, con la garanzia che l'intera somma andrà al destinatario. La novità è in arrivo nei giorni prossimi in otto Paesi: oltre all'Italia, in Usa, Germania, Spagna, Francia, Regno Unito, Canada e Messico.

Sul Play Store si potrà donare a diverse organizzazioni umanitarie e ambientaliste, dalla Croce Rossa all'Unicef passando per Wwf, Save the Children e Medici senza frontiere.

Sul versante della beneficienza Google non arriva per prima. Da alcuni anni Apple usa il suo negozio di applicazioni, l'App Store, per raccogliere donazioni, soprattutto in caso di calamità naturali come l'uragano Harvey del 2017, gli incendi in California o le inondazioni a Kerala, in India, nell'agosto scorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA