Addio Inbox, la posta trasloca su Gmail

L'app per la posta lanciata 4 anni fa chiude a marzo 2019

Addio a Inbox di Google, l'app per la posta che entro marzo 2019 lascerà il posto a Gmail. "Abbiamo pianificato di focalizzarci solo su Gmail, sappiamo che cambiare è difficile così abbiamo confezionato una guida di transizione per aiutarvi a traslocare", spiega la società di Mountain View.

Il servizio è stato lanciato nel 2014. "In quattro anni ci avete aiutato a rendere migliori le email. Abbiamo preso le funzionalità più popolari di Inbox e le abbiamo aggiunte a Gmail per aiutare più di un miliardo di persone a gestire ogni giorno la propria posta", aggiunge Google.

Tra le funzioni che traslocano in Gmail ci sono le email posticipate, da programmare in date e orari più comodi, ma anche gli avvisi con cui la piattaforma mette in evidenza i messaggi con date precedenti, suggerendo all'utente di rispondere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA