Nord Corea spia i disertori via smartphone

McAfee, trovate applicazioni-spia per dispositivi Android

Un gruppo di hacker nordcoreani ha usato il negozio di applicazioni di Google per diffondere malware con cui spiare disertori e giornalisti. Lo ha affermato la società di sicurezza informatica McAfee, che aveva già evidenziato un fenomeno analogo nel gennaio scorso.

Gli esperti hanno individuato tre applicazioni - una sul cibo e due sulla sicurezza - che una volta installate sugli smartphone Android consentono di spiarne i possessori. Il software è progettato per inviare al gruppo di hacker, battezzato "Sun Team", informazioni sensibili come foto, messaggi ed elenco dei contatti.

McAfee ha riferito di aver informato sia l'Agenzia coreana per internet e la sicurezza, sia Google, che ha rimosso le applicazioni dalla sezione "anteprime" del Play Store. 

"Abbiamo identificato questo malware in una fase iniziale; il numero di infezioni è piuttosto basso rispetto alle campagne precedenti, circa 100 infezioni dal Google Play", ha spiegato McAfee.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA