WhatsApp abbandona BlackBerry

A fine 2017 stop a supporto, anche per Windows Phone 8

WhatsApp punta ormai solo sulle piattaforme più promettenti in termini di crescita: la chat di proprietà di Facebook annuncia che dal primo gennaio 2018 terminerà supporto e aggiornamenti anche per le ultime versioni di BlackBerry (compresa la 10) e per Windows Phone 8 o più vecchie.

    Su queste piattaforme WhatsApp continuerà a funzionare ma dal nuovo anno non si potranno più creare nuovi account o verificare quelli esistenti. Inoltre, avverte la compagnia sul suo blog, alcune opzioni potrebbero improvvisamente smettere di funzionare.

    Gli utenti sono quindi invitati a passare alle ultime versioni dei sistemi operativi più diffusi: Android di Google, dalla versione 4 in su, iOS di Apple (gli iPhone) dalla versione 7 in poi, Windows Phone dalla 8.1. Gli utenti BlackBerry per continuare a usare WhatsApp dovranno invece passare a un modello più recente, equipaggiato con Android.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA