Google rifà il look alle Mappe, aggiunge colori

Da bar a parco, ogni tipo di punto d'interesse più semplice da trovare

ROMA - Google Maps cambia look per andare incontro alle esigenze degli utenti. Il servizio di mappe, lanciato 12 anni fa, aggiunge nuovi colori per rendere più semplice trovare ciò che si sta cercando.

I punti di interesse, finora indicati in blu, si tingono in base al tipo di luogo. Bar e ristoranti diventano arancioni, i negozi azzurri, gli ospedali e le farmacie rossi, i trasporti celesti e l'outdoor verde.

Le mappe cambiano anche in base al momento in cui l'utente le sta usando. Se si è in auto, ad esempio, possono mostrare le stazioni di rifornimento, mentre se ci si sposta con i mezzi pubblici privilegiano le stazioni di treni e metropolitane.

La novità comparirà nelle prossime settimane anche in tutti i prodotti di Google che integrano le Mappe, dall'Assistente (che ora parla anche italiano) alle ricerche, fino ad Android Auto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA