Google, un tasto per i pagamenti veloci

Si chiama 'paga con Google', sfrutta le carte già registrate

ROMA - Google punta a velocizzare lo shopping online da smartphone e tablet lanciando "Pay With Google". La funzione, preannunciata nel maggio scorso alla conferenza degli sviluppatori, sfrutta le carte di credito o di debito che gli utenti hanno già registrato sull'account di Big G per far pagare con pochi tocchi sul display.

La novità consiste in un tasto, chiamato "paga con Google", che viene visualizzato al momento del check out su app e siti web abilitati. Toccandolo si evita di dover digitare nome, numero di carta e gli altri dati normalmente richiesti.

Al momento sono quindici le realtà che hanno già integrato il tasto, tra cui l'americano Kayak, l'inglese Dice e il brasiliano iFood. A breve, spiega Google, se ne aggiungeranno altri, da Airbnb a Deliveroo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA