Netflix contro pirateria,via da telefoni e tablet 'alterati'

La app non funziona più su dispositivi Android modificati

ROMA - In una mossa volta ad assicurare il rispetto del copyright e a contrastare la pirateria, Netflix smette di funzionare su smartphone e tablet Android "non certificati da Google o che sono stati alterati". La società ha infatti confermato che l'ultimo aggiornamento della sua applicazione esclude i dispositivi con "root", che cioè sono stati modificati per superare le restrizioni del sistema operativo così da poterne cambiare liberamente le impostazioni.

La novità arriva con la versione 5.0 della app di Netflix per Android che, per tutelare il diritto d'autore, utilizza il sistema Widevine di Google. La scelta di rendere inaccessibile l'applicazione a smartphone e tablet modificati si giustifica proprio con il fatto che, su questi, è più facile aggirare i sistemi di protezione dei contenuti e quindi scaricare e condividere illegalmente film e serie tv. 

"Con il rilascio della versione 5.0 della app ora facciamo affidamento completamente su Widevine di Google. Pertanto molti dispositivi non certificati da Google o che sono stati alterati non funzioneranno con la nostra app, e questi utenti non vedranno più l'app Netflix sul Play Store", ha spiegato la compagnia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA