Uber non deve usare tecnologia Google

Giudice Usa ordina stop, riguarda auto senza pilota

NEW YORK - Uber non deve usare la tecnologia scaricata da uno dei suoi ingegneri, Anthony Lewandoski, prima di lasciare Waymo, la divisione di auto autonome di Google.

Lo ha deciso il giudice William Alsup, ordinando a Uber di restituire a Google tutto il materiale scaricato da Lewandoski, e ora oggetto di uno scontro in tribunale fra le due società. Google ha fatto causa a Uber in febbraio, accusandolo di aver rubato segreti industriali per le auto senza guidatore. Segreti di cui Lewandoski si sarebbe appropriato prima di lasciare Google.

Per Uber si tratta di una buona notizia perche' il giudice non ha ordinato la sospensione del suo programma di auto autonome, limitandolo solo in parte. Google si dice soddisfatta dello stop imposto a Uber nell'usare documenti rubati contenenti segreti commerciali sviluppati nel corso di anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA