Instagram a quota 600 milioni di utenti, raddoppiati in 2 anni

Lanciata nel 2010, acquistata da Zuckerberg due anni dopo

ROMA - Instagram tocca il traguardo dei 600 milioni di utenti attivi mensilmente, in soli due anni l'app di proprietà di Mark Zuckerberg ha raddoppiato il numero, passando da 300 a 600 milioni di utenti. Lo rende noto la società, precisando che "gli ultimi 100 milioni di utenti si sono aggiunti alla community solo negli ultimi sei mesi".

L'applicazione è stata lanciata il 6 ottobre del 2010 da Kevin Systrom e Mike Krieger, inizialmente era disponibile solo su iOS, il sistema operativo per i dispositivi mobili di Apple.

Successivamente si è estesa anche ad altri sistemi operativi. La popolarità è arrivata con l'acquisizione da parte di Facebook, il 9 aprile 2012, per circa 1 miliardo di dollari divisi tra denaro e azioni. In quella data contava circa 80 milioni di utenti.

"Ciò che è rimasto costante è la varietà e la libertà di espressione della nostra community - dice la società -. E ora avete sempre più modi per condividere i vostri momenti, grazie a Instagram Stories, alle dirette Live, alla possibilità di mandare messaggi effimeri su Direct".

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA