E' il World password day, in futuro useremo occhi e voce

Ricerca, 37% utenti dimentica password 1 volta la settimana

"Una password non è abbastanza, l'autenticazione multipla è la nuova linea di difesa. Migliora la tua sicurezza da oggi": è questo lo slogan della World Password Day, la giornata mondiale promossa per aumentare la consapevolezza su ciò che gli utenti possono fare per rendere più sicuri i propri account online e proteggere i propri dati.

Una protezione che oggi mettiamo in campo con la password ma che in un prossimo futuro sarà affidata alla biometria, cioè al riconoscimento di occhi, voce e anche battito cardiaco. Secondo una ricerca di Intel, una delle realtà che sostiene questa iniziativa mondiale, il 37% degli intervistati dimentica una password una volta la settimana, in media ha 27 password per altrettanti differenti account privati o di lavoro, il 21% degli intervistati ritiene che dimenticare una password sia fastidioso "come tagliarsi con la carta".

Sul sito passwordday.org, ci sono i consigli per mantenere la sicurezza: creare una password forte, usare password diverse per ogni account, passare ad un livello di multi-autenticazione della password che vuol dire aggiungere un altro elemento come il numero di telefono o il codice inviato attraverso un sms.

Sul sito c'è anche un quiz per scoprire il livello di sicurezza della nostra password e testare le nostre cognizioni in materia. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA