In Usa il gioco smartphone QuizUp diventa telequiz

Concorrente in studio sfidato da utenti a casa via telefonino

 L'applicazione QuizUp, un popolare gioco per smartphone con domande a risposta multipla, sbarcherà in tv, insieme ai suoi utenti, con un telequiz in onda in prima serata sull'emittente americana Nbc. Il concorrente in studio potrà ambire a un milione di dollari ma dovrà vedersela con i giocatori della app, che lo sfideranno da casa via telefonino e potranno vincere 100mila dollari. Il processo è inverso rispetto a quanto accade di solito, con i programmi tv che lanciano una propria app.

    Creata dalla startup islandese Plain Vanilla Games, QuizUp è arrivata su iPhone, dispositivi Android e Windows nel novembre 2013. La app conta 75 milioni di utenti nel mondo dal Bangladesh all'Illinois, a cui propone oltre 600mila domande su 1.200 argomenti diversi, alcuni dei quali disponibili anche in lingue diverse dall'inglese. Al momento dell'iscrizione, l'utente sceglie le categorie su cui cimentarsi - storia, geografia, scienze e matematica, ma anche film e telefilm, libri, musica, celebrità, loghi e sport vari - e in quelle si sfida con un altro giocatore su 7 domande. Il tempo massimo per rispondere è di 10 secondi a domanda: più si è veloci, più punti si ottengono.

     Il programma tv, anch'esso chiamato QuizUp e in onda dalla prossima primavera, è un ulteriore segno della pervasività degli smartphone nella vita delle persone. Finora, infatti, sono stati i telequiz a proporsi come applicazione, da 'Chi vuol essere milionario' a 'L'eredità', da 'Avanti un altro' a 'Reazione a catena', guardando solo all'Italia.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA