Minube, nuova app crea album di viaggio

Organizza in automatico le foto scattate con lo smartphone

Minube, la piattaforma web e mobile di viaggi con 60 milioni di utenti, si aggiorna per mettere al centro gli album fotografici. La nuova app per Android e iOS è pensata per organizzare le foto di viaggio scattate con il cellulare, creando automaticamente degli album con destinazione, date e luoghi visitati. Per farlo, sfrutta la geolocalizzazione e un database con due milioni di attrazioni, ristoranti e hotel.

Le informazioni sono modificabili dall'utente, che può inserire suggerimenti e condividere gli album su Minube, i social e Whatsapp.

La novità punta a soddisfare la voglia delle persone di condividere i propri scatti, e insieme migliora la principale funzione di Minube: ispirare chi vuol fare un viaggio attraverso le immagini di varie mete, e aiutarlo a pianificare e a prenotare. Nella nuova versione della app, creata da una startup spagnola, sono conservate tutte le vecchie funzioni, tra cui le guide delle città, i consigli su attrazioni e hotel, i confronti e le prenotazioni di alberghi direttamente dall'applicazione e i suggerimenti per il prossimo viaggio basati su distanza, tempo e tipologia.

''Con questa nuova app offriamo al viaggiatore l'opportunità di rivivere i suoi viaggi e dare un senso alle migliaia di foto che solitamente rimanevano disperse nel telefono. La magia sta nel farle diventare un viaggio completo che si possa condividere con altri viaggiatori per ispirarli e aiutarli nella propria pianificazione'', ha detto Raúl Jiménez, CEO e cofondatore di Minube.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA