Facebook svela app messaggi per errore

Social network ritira Slingshot e dice 'sarà pronta a breve'

Prove tecniche di trasmissione per Slingshot, l'app di Facebook molto simile a Snapchat, per l'invio di messaggi 'usa e getta'. Il social network la pubblica per errore sull'App Store, il negozio digitale di Apple - come segnalato da diversi blog d'Oltreoceano -, ma poi la ritira immediatamente affermando che si è trattato di uno sbaglio e chiedendo scusa. L'app, assicura, sarà pronta a breve. Intanto, a rinforzare il settore messaggistica arriva in Facebook David Marcus, ex di Paypal.
 

Facebook ha spiegato al blog Mashable che l'app è stata pubblicata online per un errore. Slingshot ''sarà pronta presto - afferma il portavoce del social network - e non vediamo l'ora di farvela provare''. Slingshot è comparsa nell'App Store per utenti di Russia, India, Australia e Nuova Zelanda, secondo quanto riportato da TechCrunch.

L'applicazione è l'ultimo tentativo di creare un forte rivale di Snapchat, che la stessa Facebook aveva provato ad acquistare prima di sborsare una cifra record per WhatsApp. Del resto l'arena dei messaggi tradizionali e che si auto-cancellano è sempre più affollata. E forse per questo che l'azienda ha arruolato nelle ultime ore il presidente di Paypal, David Marcus che diventa responsabile della messaggistica per Facebook.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA