Twitter e Facebook multate in Russia, non hanno server nel paese

Dovranno pagare circa 58mila euro ciascuna

La Russia multa Facebook e Twitter perchè si sono rifiutati da mettere i loro server nel paese.

La sanzione è stata inflitta dal tribunale distrettuale Tagansky di Mosca, entrambe le piattaforme social dovranno pagare quattro milioni di rubli (circa 58.000 euro). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie