Papa: non uso i social, non ho il telefonino

Il pontefice, 'scrivo mail a mano'

CITTA' DEL VATICANO - Un Papa che ha poca confidenza con i social e con la nuova tecnologia in generale: "Io non so usare i network e queste cose... no, neppure il telefonino, non ne ho. Non so. Quel linguaggio non so usarlo. Internet e queste cose, io non so usarle. Quando devo inviare un e-mail lo scrivo a mano e il segretario lo passa".

Lo ha 'confessato' Papa Francesco parlando ai sacerdoti romani; un incontro che si è svolto giovedì a porte chiuse e il cui discorso è stato diffuso oggi. "Si può non avere l'abilità di usare le nuove tecniche; si può non trovare la metodologia pastorale che oggi ci vuole. Questo è vero, è un'esperienza.

Oggi la realtà va tanto avanti, che io non riesco a farlo. Però la cosa più importante a questa età è quello che si può fare: quello di cui oggi ha bisogno la gente. E questa età" è quella "del sorriso. Offrire uno sguardo amabile. E questo si può fare".

"Tanti di noi - ha proseguito il Papa conversando con i preti romani - siamo in questa età. Diciamo la verità: è l'ultima tappa della vita. La crisi del mezzogiorno è passata e viene questa. E in questa età si può non trovare il linguaggio proprio del mondo di oggi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA