Facebook, nel 2018 spot di 6 secondi a inizio video

Solo sulla piattaforma Watch, dedicata ai contenuti

ROMA - Facebook cambia nella pubblicità avvicinandosi a YouTube: dal prossimo anno gli spot verranno introdotti a inizio dei video e saranno di sei secondi. Lo riporta il Wall Street Journal. La novità non interessa al momento la bacheca degli utenti, ma comparirà solo sui video presenti nella piattaforma dedicata che si chiama Watch. Il social network, che aveva in passato negato questa possibilità, aveva cominciato ad estendere le sue politiche di monetizzazione con l'introduzione degli spot a metà video.

Evidentemente questa strategia non si è rivelata abbastanza efficace nel generare introiti, da qui una ulteriore mossa che sicuramente verrà vista con favore dagli azionisti. La durata di questi annunci potrà arrivare fino a 6 secondi, la novità sarà introdotta a partire dai primi mesi del 2018.

Facebook Watch è la piattaforma partita ad agosto su cui gli utenti possono guardare in streaming diversi contenuti video (show, sport e anche produzioni originali). Un'offerta simile a quella di servizi come Netflix o Amazon Prime Video. Secondo indiscrezioni di qualche settimana fa la piattaforma sarebbe pronta a sbarcare fuori dagli Stati Uniti, per l'esattezza in India, nella primavera 2018. Oltre alla novità delle pubblicità sulla piattaforme Watch, Facebook farà delle modifiche alla priorità dei video nel flusso delle notizie, incoraggiando probabilmente un incremento della visione di alcuni filmati. Parallelamente aggiornerà la monetizzazione per supportare diversi tipi di esperienze video sulla piattaforma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA