Russiagate, Fb assume 10mila addetti per la sicurezza

Entro fine 2018. Annuncio durante le audizioni al Senato

- WASHINGTON - Entro la fine del prossimo anno Facebook assumera' 10 mila persone, raddoppiando cosi' il numero degli addetti che garantiscono la sicurezza della piattaforma, prevenendo anche manipolazioni come quelle russe nella campagna presidenziale Usa. Lo ha detto Colin Stretch, vice presidente e capo dell'ufficio legale di Fb, durante una testimonianza al Senato nell'ambito del Russiagate. L'impegno e' notevole, dato che al 30 giugno la societa' aveva 20.658 dipendenti. I 10 mila nuovi assumenti includono i 4.000 gia' pianificati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA