Facebook e Instagram 'down', società si scusa

Disservizio durato qualche ora in diverse parti del mondo

ROMA -  "Oggi un problema di connessione ha impedito ad alcuni utenti di accedere ai servizi Facebook. Abbiamo rapidamente indagato e iniziato a ristabilire l'accesso in circa un'ora, risolvendo il problema per tutti. Ci scusiamo per il disagio". Lo dice un portavoce di Facebook al sito Mashable.

Facebook e Instagram sono stati 'down' in diversi paesi del mondo. Un disservizio lamentato da diversi utenti su Twitter, a macchia di leopardo. E tra i trend è subito salito #facebookdown.

Difficoltà ad aggiornare i due social sia dal computer sia dall'app per dispositivi mobili. Non ci sono spiegazioni della società. 

Su Twitter non ci sono solo lamentele e messaggi da utenti italiani, del 'down' parla anche il sito di tecnologia Cnet, segno che il problema è globale.

Secondo il sito downdetector i problemi sono iniziati alle 8.20 ora di New York. Nei commenti ci sono segnalazioni di disservizi di utenti di tutto il mondo. Stessi commenti internazionali per Instagram dove i disservizi sono iniziati alle 11.05 ora della costa Est degli Stati Uniti.

Gli Stati Uniti e l'Europa sembrano le aree più colpite dal 'down', secondo il sito Outage Report.

L'ultimo blackout dei due social network risale al 26 agosto scorso ed è durato 1 ora.

"Siamo al corrente del fatto che ci sono problemi di accesso a Facebook e Instagram, stiamo lavorando per riportare la situazione alla normalità il più presto possibile": lo ha detto un portavoce di Facebook, società proprietaria di entrambe le piattaforme, al sito di tecnologia americano Mashable.com senza specificare le cause del disservizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA