Instagram ruba nuovi iscritti a Snapchat

Analisti, dopo sorpasso globale si avvicina anche quello Usa

ROMA - A furia di ispirarsi a Storie, filtri e messaggi "usa e getta" di Snapchat, Instagram sta rubando all'applicazione rivale una fetta sempre maggiore di nuovi iscritti. Secondo la società d'analisi Jumpshot, i cui dati sono riportati dal sito Recode, dopo il sorpasso avvenuto in primavera a livello globale, ora anche lo "zoccolo duro" del mercato statunitense sta cedendo il passo all'avanzata del social delle immagini di proprietà di Facebook.

Ad agosto di quest'anno, rilevano gli analisti, negli Stati Uniti Snapchat ha ottenuto il 52% di nuove iscrizioni, mentre Instagram il 48%. Il trend è in calo per Snapchat e in ascesa per Instagram, con curve opposte: il declino del fantasmino giallo comincia intorno a settembre 2016, quando inizia l'ascesa di Instagram. Finora, in termini di nuovi iscritti, Snapchat aveva tenuto nel suo mercato di riferimento, gli Stati Uniti, mentre a livello globale è stato già superato da Instagram ad aprile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA